Warning: include(/var/chroot/home/content/54/8525954/html/administrator/help/en-GB/header.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /home/content/54/8525954/html/index.php on line 12

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/var/chroot/home/content/54/8525954/html/administrator/help/en-GB/header.php' for inclusion (include_path='.:/usr/local/php5/lib/php') in /home/content/54/8525954/html/index.php on line 12

Warning: session_start() [function.session-start]: Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/content/54/8525954/html/index.php:12) in /home/content/54/8525954/html/libraries/joomla/session/session.php on line 423

Warning: session_start() [function.session-start]: Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/content/54/8525954/html/index.php:12) in /home/content/54/8525954/html/libraries/joomla/session/session.php on line 423

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/content/54/8525954/html/index.php:12) in /home/content/54/8525954/html/libraries/joomla/session/session.php on line 426

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/content/54/8525954/html/index.php:12) in /home/content/54/8525954/html/plugins/system/jfrouter.php on line 316

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/content/54/8525954/html/index.php:12) in /home/content/54/8525954/html/plugins/system/jfrouter.php on line 317

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/content/54/8525954/html/index.php:12) in /home/content/54/8525954/html/plugins/system/jfrouter.php on line 318
Dove andiamo domandiamo.
PDF Imprimir
There are no translations available.

Dove andiamo domandiamo.

Le società in cui viviamo sono moderne e complesse, e hanno il volto sofferente. Per capire il loro svolgimento sociale, ci domandiamo, che succede dentro nell'uomo.
Nel mondo industrializzato e democratico, se l'uomo è libero perché ha paura?
La domanda la facciamo a Francesco Occhetta S.I. che ringraziamo per la sua risposta.

"Eco qui in sintesi cosa penso.
La libertà presuppone sempre la responsabilità. I costituenti italiani nel 1946 lo avevano chiaro. Diceva La Pira "non c'è libertà senza responsabilità". La responsabilità esige a volte momenti di solitudine che generano paura tra opzioni possibili. Quali sono i criteri per sceglierli? Nel 500 la morale cattolica insegnava un principio basilare "bonum facendo et male vidandum". Il criterio è dunque fare il bene ed evitare il male. Chi invece sceglie di fare il male la paura poco a poco aumenta come spirale e per "attenuarla" serva la dose in più tipica delle droghe e di chi è dipendente. Al contrario la paura si attenua facendo il bene, vivere la giustizia, essere solidali, ecc.
Va poi detta un'altra cosa. La paura dell'uomo era molto maggiore quando i regimi non erano democratici e la garanzia della libertà non era tutelata.
La democrazia che invece noi abbiamo ereditato va invece garantita. E la paura mia che ho è che rischiamo di compromettere la nostra democrazia se la corruzione, il clientelismo, i privilegi, il concorsi pilotati, i privilegi dei partiti ecc ecc continueranno senza una presa di coscienza.

Francesco Occhetta